ISPER HR Review
Settimanale sul mondo HR
 
I suoi articoli sono stati letti 163.530 volte

Hai selezionato il Topic Costituzione Rapporto Lavoro

Area
Diritto del Lavoro

Topic
Costituzione Rapporto Lavoro

Adlabor

N° 181

18 ottobre 2023

Visualizzazioni 555

Patto di prova: nullità e conseguenze

Adlabor

Nel rapporto di lavoro è previsto il periodo di prova cioè quel lasso di tempo decorrente dall'assunzione in cui il datore di lavoro, ma anche il lavoratore, è libero di recedere dal rapporto, senza oneri e senza addurre alcuna motivazione.
Tale facoltà è stabilita dall'articolo 2096 codice civile e ribadita dalla disciplina sui licenziamenti…

Leggi tutto

Area
Diritto del Lavoro

Topic
Costituzione Rapporto Lavoro

Pasquale Dui

N° 165

10 maggio 2023

Visualizzazioni 533

Dirigenti, patto di prova e deviazioni strutturali nell’esecuzione

Pasquale Dui

Anche qualora si ritenesse assolto l’obbligo della determinazione del patto di prova con la sola specificazione della posizione professionale ricoperta, il che è tutto da dimostrare, comunque, le mansioni effettivamente svolte, su cui si fonda la prova, devono essere caratterizzanti il profilo assegnato e non essere da esso divergenti.
Le conseguenze della violazione di questa elementare regola possono essere dirompenti nell’assetto del rapporto e nel potere di licenziamento in prova…

Leggi tutto

Area
Diritto del Lavoro

Topic
Costituzione Rapporto Lavoro

Adlabor

N° 163

26 aprile 2023

Visualizzazioni 577

Il patto di prova e la recente giurisprudenza di merito

Adlabor

È noto che il patto di prova è una clausola che può essere apposta al contratto di lavoro ed ha la funzione di permettere a lavoratori e aziende di avere il tempo per valutare la reciproca convenienza all’instaurazione di un rapporto di lavoro.
Durante il periodo di prova, le parti possono decidere di recedere dal contratto senza obbligo di preavviso o indennità, come previsto dall’art. 2096 del Codice civile.
Il patto di prova nel contratto di lavoro, inoltre, deve avere forma scritta ed una durata massima non superiore ai 6 mesi e va stipulato prima dell’inizio del rapporto di lavoro

Leggi tutto

Area
Amministrazione Personale

Topic
Costituzione Rapporto Lavoro

Adlabor

N° 147

14 dicembre 2022

Visualizzazioni 538

Apprendistato professionalizzante - Reiterazione

Adlabor

Un quesito che “rimbalza” frequentemente fra le scrivanie degli addetti alle Risorse Umane è legato alla legittimità o meno di assumere - nuovamente - con contratto di apprendistato professionalizzante un lavoratore che, in precedenza, abbia già svolto parzialmente o addirittura abbia concluso un periodo di apprendistato o altre esperienze lavorative.
Dato il più assoluto silenzio della legge sul tema…

Leggi tutto

Area
Diritto del Lavoro

Topic
Costituzione Rapporto Lavoro

Maurizio de la Forest de Divonne

N° 106

23 febbraio 2022

Visualizzazioni 1430

Patto di non concorrenza: il pagamento del corrispettivo può effettuarsi anche in costanza del rapporto di lavoro?

Maurizio de la Forest de Divonne

La Suprema Corte si è così pronunciata: "Il patto di non concorrenza, quanto al corrispettivo dovuto, non deve prevedere compensi simbolici o manifestamente iniqui o sproporzionati in rapporto al sacrificio richiesto al lavoratore e alla riduzione delle sue capacità di guadagno…; il corrispettivo del patto di non concorrenza può essere erogato anche in corso del rapporto di lavoro”.

Leggi tutto